Connect
To Top

Novità Kawasaki 2009. Rinnovate la gamma Ninja e la bicilindrica ER-6



KAWASAKI apre finalmente il sipario su alcune delle attese novità per la stagione 2009. Prima su tutte, la nuova Ninja ZX-6R my 2009 che si presenta agli appassionati come l’evoluzione del precedente modello 2007. Nessuno stravolgimento del progetto, quindi, ma una serie di accorgimenti studiati appositamente per migliorarne ogni aspetto delle qualità dinamiche. Dall’erogazione della coppia ai medio/bassi regimi, agl’interventi sul telaio per consentire una guida più svelta in ingresso di curva e aumentare la stabilità; la nuova 600 super sport di casa Kawasaki sembra seguire la strada dell’ottimizzazione, al fine di consentire al pilota una gestione ottimale del mezzo anche nelle condizioni di guida più gravose. Da un punto di vista estetico, poi, si sottolinea il ritorno allo scarico basso, unito ad una grande cura nei particolari e soluzioni che contribuiscono all’immagine grintosa che caratterizza, da sempre, i bolidi di Akashi.

La ZX-6R sarà disponibile nelle concessionarie nei colori, verde/nero, nero e blu metallizzato.

 

Per quanto riguarda l’ammiraglia super sport ZX-10R, per il 2009 non ha subito alcun particolare intervento. Da segnalare, però, la fascinosa colorazione White perl che potrete trovare nelle concessionarie insieme al classico verde Kawa (con particolari black) e al nero totale.

 


Dopo la segnalazione di qualche tempo fa, ecco levarsi il velo anche sulla media bicilindrica ER-6 proposta, anche in questa versione 2009, in allestimento N (nuda) e F (carenata). Diciamo subito che tutti i rumors che nei giorni scorsi annunciavano un probabile aumento di cilindrata sono stati clamorosamente disattesi, e la ER-6 si presenta con la sua unità di 650cc e 72 cv a 8.500 giri.

Le modifiche, invece, hanno riguardato principalmente il telaio, la parte posteriore della moto, il serbatoio, insieme a tutta una serie di accorgimenti volti a migliorare un prodotto già di ottima qualità.

Per quanto riguarda la ER-6F cambia la linea, chiaramente ispirata alla serie Ninja, con la carena e serbatoio ridisegnati, ed una parte frontale, con doppio faro, che rispetto al modello precedente conferisce all’intero avantreno un aspetto più “sostanzioso” e al contempo aggressivo. Per filosofia e destinazione d’uso, la nuova ER-6 F si preannuncia come un’acerrima rivale per moto come Yamaha XJ6 Diversion e Suzuki GSX-650 F.

 

Le novità di questa versione 2009, sono ancora più evidenti sulla Nuda ER-6N per la quale spiccano le forme più aggressive e al contempo armoniche, che donano alla moto un’immagine più piacevole e grintosa. Davvero azzeccata, infine, l’inedita colorazione White perl